Colpo di stiletto / Tutti ottimi motivi. Ma ne avete dimenticato uno

Versione stampabileVersione PDF
Colpo di stiletto / Tutti ottimi motivi. Ma ne avete dimenticato uno
Così i vertici Plrt a sostegno di Ignazio Cassis a candidato unico per il posto prossimamente vacante in Consiglio federale: “È in Consiglio nazionale dal 2007 ed ha maturato una solida esperienza parlamentare; dal 2015 è presidente del gruppo parlamentare Plr, ed in questo ruolo ha saputo rappresentare con coerenza ed in modo convincente la posizione del proprio gruppo; si esprime perfettamente nelle tre lingue nazionali e ha una buona dimestichezza con i “media”; ha dimostrato grande tenacia nel sostenere le posizioni del Plr anche quando scomode e molto critiche” verso il Consiglio federale; ha condotto il gruppo parlamentare favorendo il dibattito interno e la ricerca del consenso per presentare posizioni chiare e profilate in Parlamento; ha sempre dichiarato in modo trasparente ed esplicito, conformemente alle regole di un Parlamento di milizia, i suoi diversi ruoli professionali a favore di una sanità di qualità e finanziariamente sostenibile; la sua formazione di medico lo presenta come uomo di scienza caratterizzato da spirito analitico, incline alla soluzione di problemi complessi e con grande capacità di ascolto”. Tutto abbastanza vero (beh, magari con la stampa non c'è mai stato un “feeling” particolare; beh, magari sul “dibattito interno” al partito qualcuno avrebbe di che ridire; beh, magari la trasparenza rivendicata per ruoli non coincide con la coerenza nei ruoli avuti). Ma di un motivo pare che in casa Plrt si siano dimenticati: l'ha voluto Fulvio Pelli, anzi, Fulvio Pelli ha voluto solo lui.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Ultimi commenti

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry