Hockey Prima lega inter-ovest / Primato al Lyss, in retrovia si salva il Saastal

Hockey Prima lega inter-ovest / Primato al Lyss, in retrovia si salva il Saastal
Ci sono voluti proprio gli ultimi 60 minuti di una lunghissima stagione regolare (32 incontri, e varie squadre sono andate per cinque o sei volte al supplementare o ai rigori...) per definire l'assetto della graduatoria nell'hockey di Prima lega, gruppo interregionale ovest. Prevedibile, alla luce del differente passo nelle ultime settimane, il successo finale del Lyss lanciatosi alla rimonta sul FranchesMontagnes: scarto di tre lunghezze, 22-4 contro 21-5 il ruolino di marcia, livelli insostenibili per gran parte della concorrenza come dimostrano i numeri (12 vinte contro 12 perse) del ValléedeJoux, ultimo qualificato al “play-off”. Notizia del giorno è semmai il 10.o posto strappato dal Saastal nella sfida “a quattro” apertasi con UnterseenInterlaken, ValaisChablais2 e Villars dopo l'avvio di una rimonta quasi prodigiosa da parte dello stesso Saastal. Ai numeri, del Lyss il miglior attacco (127 reti segnate) e la miglior difesa (52 reti subite); cifre inverse (67-121, ultimo posto da una parte ed ultimo posto dall'altra) per il Meyrin fanalino di coda. I risultati: SaintImier-Burgdorf 0-8; Adelboden-ValaisChablais2 5-2; Lyss-YverdonLesBains 5-2; UnterseenInterlaken-Meyrin 5-0; AccademiaNeuchâtel-FranchesMontagnes 0-3; Saastal-ServetteGinevra2 5-0; ValléedeJoux-Meyrin 3-0. Nell'immagine la classifica.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry