Hockey Seconda lega / Gruppo est: GdT2 promossi, fuori il Chiasso1

Hockey Seconda lega / Gruppo est: GdT2 promossi, fuori il Chiasso1
Felicità a Bellinzona, rammarico (ma già la qualificazione era stata premio agli sforzi della squadra, su obiettivo stagionale legato alla salvezza) a Chiasso. Porta notizie di segno opposto, in Ticino, il quarto turno degli ottavi di finale nel “play-off” dell'hockey di Seconda lega, gruppo est: i GdT2, già vincitori della fase regolare nel gruppo 1-est, chiudono con un 3-2 a Scuol sull'Engiadina e passano al livello superiore, mentre ai rossoblù tocca la serata in cui i Dürnten Vikings viaggiano a mille ed è questo il disco rosso definitivo in un'annata - non si dimentichi - largamente dedicata alla ricostruzione dopo l'uscita di scena di qualche veterano. Cronaca dai Grigioni: avvio traumatico, 0-2 tra 10.57 e 13.36 con doppietta di Corsin Riatsch che ancora lo scorso anno disputò il “play-off” in Lnc, distanze dimezzate da Massimo Jamusci prima della pausa (18.58); a cavallo fra secondo e terzo periodo il pareggio (37.38, Fabiano Locatelli, a cinque-contro-quattro) ed il sorpasso (40.25, Loris Invernizzi) per il 3-2 definitivo. Prova di straordinario carattere, con cedimento solo negli ultimi due minuti, quella offerta dal Chiasso1: avanti 2-0 (8.23, Thomas Haas; 15.43, Marco Aletti), raggiunto e superato (17.44, Pascal Lüthi; 23.28 e 26.12, Yves Rüegg), sul 3-3 con Patrick Realini (30.35), sotto per responsabilità di Adrian Stoob (31.59), 4-4 con Thomas Borsani (39.12); da Mario Senn il 4-5 (44.35), superata anche una lunga doppia inferiorità numerica, volata a cinque-contro-quattro dal 56.42; massima pressione verso la gabbia difesa da Fabian Ryffel, disco intercettato da Adrian Stoob e “shorthanded” di Michel De Martin (58.04); fuori il portiere, assalto alla baionetta, sfortuna vuole che su un passaggio si butti Pascal Lüthi per il 4-7; pur nell'eliminazione, tanto di cappello. Gli altri risultati: DielsdorfNiederhasli-IllnauEffretikon 4-6 (serie sull'1-3, promosso l'IllnauEffretikon); Weinfelden-Lucerna 2-4 (serie sull'1-3, promosso il Lucerna). In precedenza qualificati KreuzlingenCostanza, Seetal, Bassersdorf e Küsnacht, serie sul 3-0 a scapito di Wallisellen, Seetal, Zugo2 e KüssnachtAmRigi rispettivamente.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry