Home CALCIO Calcio Dna / Solo un pari a Neuchâtel, il Lugano slitta e...

Calcio Dna / Solo un pari a Neuchâtel, il Lugano slitta e sbanda

Dalla quasi certezza del terzo posto, e della conseguente qualificazione in àmbito di Coppe europee, al rischio di rimanere fuori dai giochi. Si complica vita e volata finale, il Lugano, al penultimo turno della stagione 2018-2019 nel calcio di Divisione nazionale A: stasera, sul campo del NeuchâtelXamaxSerrières cui l’evidenza dei risultati concomitanti stava già togliendo ogni speranza di poter agganciare ancora l’ottavo posto e dunque di evitare il “barrage” con la seconda della cadetteria, solo un pareggio (1-1) da cui deriva, per prima cosa, lo slittamento dalla terza alla quarta posizione a vantaggio del Lucerna (3-0 sullo Zurigo); quel che è peggio, subendo i bianconeri un inatteso aggancio da parte del San Gallo (4-1 sullo Youngboys campione).

Tutto rinviato dunque all’ultima giornata, ovvero a sabato, quando Jonathan Sabbatini e compagni spenderanno il “jolly” a Cornaredo contro il Grasshoppers Zurigo da tempo retrocesso; i preventivabili tre punti potrebbero non risultare sufficienti per il ritorno sul podio, immaginandosi sin da ora che il Lucerna si batterà alla morte sul campo dello Youngboys; nemmeno da mettersi in conto l’ipotesi di un pari o di una sconfitta, risultato del quale il San Gallo – nella circostanza, ospite dello Zurigo – non mancherebbe di approfittare. Quanto alla sfida odierna, sostanziale equilibrio anche se i neocastellani ci hanno provato da qualunque distanza ed in qualunque circostanza; da un’autorete (36.o, Mike Gomes) il vantaggio del Lugano, padroni di casa all’1-1 con Charles Pickel (67.o); calcolandosi come valore reale quel che sta da palo a palo, cinque le conclusioni del NeuchâtelXamaxSerrières – compresi un legno colto da Raphaël Nuzzolo all’8.o ed un rigore calciato sulla traversa dallo stesso attaccante al 58.o – e quattro quelle degli ospiti (Armando Sadiku il più produttivo nel tentare di collimare il mirino). Altro, anche in termini di fortuna, sarebbe tuttavia servito.

I risultati – NeuchâtelXamaxSerrières-Lugano 1-1; San Gallo-Youngboys 4-1; Thun-Basilea 1-2; Grasshoppers Zurigo-Sion 0-3; Lucerna-Zurigo 3-0.

La classifica – Youngboys 88 punti; Basilea 68; Lucerna 46; Lugano, San Gallo 45; Thun, Sion, Zurigo 43; NeuchâtelXamaxSerrières 37; Grasshoppers Zurigo 24.